ELETTRICITA': AUMENTANO I CONSUMI

Pechino, 13 apr. - A marzo il consumo di elettricita' in Cinae' salito del 21,04% rispetto allo stesso periodo dell'annoprecedente, raggiungendo i 343 miliardi 500 milioni di kWh,questi i dati resi noti dalla Commissione Nazionale perl'Energia. Il consumo e' appena inferiore a quello di agosto edicembre 2009 e gennaio 2010, ma piu' alto rispetto a luglio2009. Nel primo trimestre del 2010, il consumo di energiaelettrica ha raggiunto i 969 miliardi 500 milioni di kWh, conun incremento del 24,19% rispetto al 2009 e un tasso dicrescita relativo a gennaio e febbraio che e' salito di 10,5punti percentuale. La maggiore richiesta di energia e' stataregistrata nel settore industriale, con 714 miliardi 670milioni di kWh consumati e un incremento del 27,57%. Il settoreprimario ha invece assorbito all'incirca 19 miliardi di kWh,con un aumento del 9,77%, mentre il terziario ha raggiunto 108miliardi di kWh circa, crescendo del 17,47%; l'energiautilizzata dai privati si e' attestata a quota 127 miliardi 842milioni di kWh, in crescita del 14,96%. Nei primi tre mesi del2010 le ore di utilizzo medio degli impianti di produzioneelettrica sono state 1.125, con un incremento di 117 ore. Nellospecifico, gli impianti idroelettrici hanno lavorato 499 ore,con una diminuzione di 93 ore, mentre le centralitermoelettriche hanno registrato un aumento di 182 ore, per untotale di 1.285 ore. Sempre nei primi tre mesi del 2010, le fonti energetichenazionali hanno generato un aumento della capacita' produttiva,la quale ha raggiunto i 16 milioni 126 mila kW. Tra le fontienergetiche, l'acqua ha prodotto 1 milione 312 mila kW, mentrel'energia termica 12 milioni 700 mila kW circa. .