Dopo quattro anni Kim Jong-il torna in Cina

Kim Jong-il si riavvicina alla Cina a poche settimane dalle tensioni con la Corea del Sud sull'affondamento della corvetta Cheonan e in un momento di crisi economica e di stallo dei negoziati a sei sul nucleare. Il leader nordcoreano, che ha paura dell'aereo, è arrivato in treno al confine e si è poi spostato a Dalian (nella foto l'arrivo), prima tappa del viaggio cinese: l'ultima trasferta risaliva al 2006.

04/05/2010