DONATI 1, 42 MILIARDI DALLE IMPRESE STATALI

Pechino, 26 lug. - Le imprese statali cinesi ad amministrazionecentrale (SOEs) nella prima meta' del 2010 hanno donatocongiuntamente piu' di 1,42 miliardi di yuan (circa 161,8milioni di euro) in beneficienza, e' quanto dichiarato dalChina's State Assets Supervision and Administration Commission(SASAC, una sorta di ministero cinese delle partecipazionistatali). Il denaro proviene da 107 delle 125 SOEs centrali ,circa il 56,63 % dei fondi donati sono andati alle aree colpiteda disastri naturali, comprese le province del sud est dellaCina che quest'anno sono state soggette a una precoce e gravesiccita', e anche la prefettura del Yushu nella provincia diQinghai, dove ad aprile si e' verificato un terremotodevastante. Shenhua Group, il piu' grande produttore cinese dicarbone, e due giganti del petrolio, la PetroChina Co. e ChinaNational Offshore Oil Corp., si collocano tra i primi tre nellalista dei donatori piu' generosi, le cui donazioni ammontano al36,78 % del totale. -