Didi Chuxing pensa all'Ipo a New York

Pechino, 16 mag. - Didi Chuxing, il servizio di trasporto automobilistico privato più popolare in Cina sta valutando la possibilità di quotarsi a New York. Il gruppo in cui la Apple ha deciso di investire un miliardo di dollari, sarebbe pronta all'Ipo entro il 2017, secondo quanto riferiscono alcune fonti che hanno parlato all'agenzia Bloomberg, e l'offerta pubblica iniziale potrebbe essere la più grande da quella record di Alibaba nel 2014.

 

Didi è di gran lunga il primo operatore in Cina di trasporto automobilistico privato, nonostante la concorrenza di Uber China. Didi ha 14 milioni di vetture a disposizione e opera più di undici milioni di corse al giorno. Oltre alla Apple, Didi conta tra i suoi investitori anche SoftBank Group e Temasek Holdings.

 

e.b.

 

16 MAGGIO 2016

 

@Riproduzione riservata