Dalla Cina 13 milioni di investimenti

Le imprese cinesi dello Jiangsu sono pronte a fare acquisti in Italia, per 13 milioni di euro, e a studiare nuove forme di collaborazione. Ieri sono arrivate in Confindustria 40 aziende del tessile abbigliamento, grandi magazzini, catene di supermercati, con 30 funzionari del governo provinciale, guidati dal vicegovernatore Shi Heping, e si sono incontrati con più di 70 aziende italiane, 4 banche e 10 associazioni industriali, guidati dal vicepresidente di Confindustria, Paolo Zegna. È stato rinnovato il protocollo d'intesa tra Confindustria e la provincia dello Jiangsu, che sta crescendo a ritmi superiori al 10 per cento. La visita di ieri fa da apripista per l'appuntamento del 6 luglio, quando si terrà in Confindustria la più grande missione di acquisto in Italia del governo cinese.

26/06/2009