D.: La nostra impresa deve esportare in Cina detergenti per la pulizia (non infiammabili). Dobbiamo applicare l'iva? Chi paga la dogana?

R.: Gli aspetti che deve tenere in considerazione per importare i suoi prodotti in cina sono i seguenti:
-          Certificazioni: il suo cliente deve informarsi presso le autorita' cinesi per verificare quali sono le certificazioni richieste. Una volta che le avra' trasmesso l'informazione sara' sua cura produrre tali documenti.
-          IVA: trattandosi di prodotti che verranno venduti al di  fuori della Comunita' Europea, lei non deve fatturare con IVA.
-          Dazi e imposte doganali: in generale l'importatore ha l'obbiligo di pagare i dazi. In ogni modo le consigliamo di verificare, a seconda del tipo di consegna che effettuera' (vedere Incoterms 2000) come si suddividono i rischi ed i costi tra venditore e cliente.