CPI: +5, 3% IN APRILE

Pechino, 5 mag. - Ad aprile l'indice dei prezzi al consumo(CPI) e' salito al 5,3% rispetto al mese di marzo, registrandoun calo di 0,1 punti percentuali. Lo ha reso noto l'UfficioNazionale di statistica, i cui dati mostrano che nelle citta'l'aumento e' stato del +5,2%, mentre per le campagne del +5,8%.A risentire maggiormente dell'innalzamento dei prezzi e' statoil settore alimentare (+11,5%), seguito da quelli immobiliare(+6,1%), sanita', tabacco e alcolici, prodotti per la casa,abbigliamento, svago, trasporti e telecomunicazioni. Nelrapporto si legge inoltre che in aprile la vendita di prodottial dettaglio ha registrato un incremento del +17,1% rispetto amarzo, con un calo di 0,3 punti percentuali. .