COOPERAZIONE TRA CINA E UE NELLA SFIDA GLOBALE

Pechino, 18 mag. - Nel corso dell'incontro tenutosi a Pechinocon Mario Sepi, presidente del Comitato Economico e SocialeEuropeo, il membro dell'Ufficio Politico del Comitato Centraledel Partito Comunista Cinese Wang Gang ha affermato che la Cinae l'Unione Europea possono giocare un grande ruolo nella sfidaglobale, ottenendo lo sviluppo e la salvaguardia della pacemondiale. Wang, che ricopre anche la carica di presidente delConsiglio Economico e Sociale Cinese, ha parlato dellacollaborazione, dei rapporti amichevoli e delle relazioni trale due potenze, ed ha, infine, affermato che, sin dalla tavolarotonda tenutasi nel 2007, la cooperazione tra la Cina el'Unione Europea ha fatto molti progressi e ottenuto grandirisultati. L'intervento di Wang si e' concluso con la promessadi un incessante impegno di collaborazione dei due Consigli invista di un lungo partenariato. Sepi, nel suo intervento, haseguito la stessa linea affermando che l'EESC e' pronta acollaborare con la potenza cinese incoraggiando un'ampia estrategica alleanza.