CONTINUA L'ESPANSIONE DELLE AZIENDE STATALI

Pechino, 19 mag. - Continua, anche se ad un ritmo piu'contenuto, l'espansione delle aziende di Stato cinesi. Questoquanto dichiarato dal ministero delle Finanze per quantoriguarda il periodo di gennaio-aprile 2011. Nei mesi dimarzo-aprile il fatturato delle imprese statali ha subito unlieve calo pari all'1,9%, ma considerando i dati relativi alprimo quadrimestre del 2011 e' stata evidenziata una crescitapari al 24 % su base annua, arrivando ad un totale di 11miliardi di yuan (piu' di 1 miliardo di euro). Il margine utilenetto sul fatturato delle aziende di Stato e' stato del 4,8%,lo 0,1% in meno rispetto ai valori dello scorso anno. Aumentanoi profitti dell'industria dei materiali da costruzione, quellachimica, dei metalli non ferrosi e l'industria petrolifera,mentre il settore immobiliare, quello dell'acciaio e del ferroregistrano un sensibile calo. Notevoli anche le perditeregistrate dai cinque colossi cinesi dell'energia. .