CONFISCATI 684 MILIONI DI YUAN FALSI

Pechino, 10 sett.- Seicentottantaquattro milioni di yuan inbanconote false, corrispondenti a pi� di 68 milioni di euro,sono stati confiscati in Cina negli ultimi otto mesi. IlMinistero della Pubblica Sicurezza ha lanciato la sua guerraalla falsificazione di banconote lo scorso gennaio, in unalotta senza quartiere che vedr� coinvolte le forze di poliziafino alla fine dell'anno, per stroncare il traffico dibanconote false. Zhang Tao, direttore dell'Ufficio di Investigazione suiCrimini Economici, ha spiegato che secondo i dati ufficialisono stati intercettati 1,800 episodi di questo tipo, il 50% inpi� rispetto allo scorso anno, mentre sono stati individuati echiusi 24 locali adibiti alla fabbricazione di banconote,contro gli 8 scoperti lo scorso anno.