CONFERMA DEL SECONDO CASO INFLUENZA SUINA

Pechino, 13 mag. - Il Ministero della sanita' ha oggiconfermato il risultato positivo al test del virus A/H1N1riscontrato in un passeggero proveniente dal Canada. Il caso,che rappresenta il secondo in Cina, riguarda uno studentearrivato a Pechino l'otto maggio per recarsi a Jinan, capoluogodello Shandong. Il ministro cinese ha rassicurato sullacondizione di salute del ragazzo e le autorita' aeroportualihanno dichiarato che la sua temperatura corporea era regolareall'arrivo. La febbre sarebbe apparsa solo il 10 maggio e lostudente avrebbe avvertito il Centro di controllo e prevenzionedi Jinan, dove sarebbe stato isolato e curato. Dalle analisidel Centro il ragazzo e' risultato positivo al virus. Leautorita' competenti stanno ora svolgendo ricerche peraccertarsi della salute degli altri passeggeri.