CNOOC: FINALIZZATO ACCORDO CON CHESAPEAKE

Pechino, 16 nov. - China National Offshore Oil Company Limited(CNOOC Ltd.), il piu' grande produttore cinese di gas e dipetrolio offshore, ha annunciato di aver finalizzato l'acquistodi un interesse indiviso del 33,3 percento in un progettostatunitense di petrolio e shale gas. CNOOC aveva dichiarato inottobre che CNOOC International Ltd., societa' interamentecontrollata da CNOOC, aveva firmato un accordo con lastatunitense Chesapeake Energy Corporation per l'acquisto diuna quota nel progetto Eagle Ford Shale: 600.000 acri inleasehold con risorse di petrolio e gas naturale nel Texasmeridionale. Chesapeake ha venduto la quota alla filiale diCNOOC a un cifra pari a 1,08 miliardi di dollari in contanticon una variazione di 40 milioni di dollari alla chiusura. Latransazione prevede inoltre che CNOOC finanzi il 75% dei costidi trivellazione e completamento di Chesapeake fino alla sommadi ulteriori 1,08 miliardi di dollari entro la fine del 2012.Fu Chengyu, presidente di CNOOC, ha dichiarato che latransazione e' conforme alla strategia di sviluppo all'esterodella compagnia. "Grazie alle capacita' e all'esperienza diChesapeake nello sviluppo di gas naturale e shale oil (olio discisto) - ha affermato Fu Chengyu - questo progetto portera'profitti a entrambe le compagnie". Aubrey K. McClendon, CEO diChesapeake, ha sottolineato che il progetto portera' a unariduzione delle importazioni statunitensi di petrolio e allostesso tempo creera' migliaia di nuovi posti di lavoroaltamente retribuiti. Chesapeake Energy Corporation e' ilsecondo piu' grande produttore di gas naturale negli Usa. .