CINESE IL COMPUTER PIU' POTENTE, "BATTUTI" GLI USA

(AGI) Pechino, 21 giu. - E' di nuovo un computer cinese il piu'potente al mondo. Secondo la classifica compilata da Top500, lapiattaforma che traccia le migliori performance nel campo delcomputing, il supercomputer da 93 petaflop Sunway Taihulight sie' aggiudicato il primo posto tra i sistemi piu' potenti almondo. Sunway TaihuLight si trova a Wuxi, nella Cina interna,ed e' in grado di operare 93 milioni di miliardi di calcoli alsecondo, con un sistema operato da Linux. Anche il precedente supercomputer piu' veloce al mondo eracinese, il Tianhe-2, ma Sunway TaihuLight, secondo icompilatori della classifica, sarebbe due volte piu' veloce etre volte piu' efficiente. Tra le novita' della classifica diquest'anno c'e' il superamento della Cina sugli Usa: isupercomputer cinesi in classifica sono 167, contro i 165computer americani. Nelle prime posizioni anche computersviluppati in Giappone, Svizzera, Germania e Arabia Saudita. LaCina punta a diventare una potenza di riferimento nei prossimianni nel campo della tecnologia e dell'innovazione, e sta gia'facendo diversi passi avanti in questo senso, anche secondo gliesperti di Top500. Solo dieci anni fa, Pechino contava 28computer in classifica, nessuno dei quali tra i primi trenta. .