CINA: XIE XUREN MIGLIOR MINISTRO FINANZE DELL'ASIA DEL 2009

Pechino, 6 ottobre - La rivista Emerging Markets ha insignitoil cinese Xie Xuren del titolo di miglior ministro delleFinanze dell'Asia del 2009. Il ministro Xie deve i meriti delsuo successo personale alle politiche fiscali attuate nel corsodel 2008 dal governo cinese con l'obiettivo di stimolare lacrescita e dare un contributo decisivo alla ripresa economicaglobale. In un'intervista esclusiva, Xie ha detto che fin dalloscoppio della crisi finanziaria globale nel 2008, il governocinese ha modificato in modo tempestivo e adeguato le suepolitiche macro-economiche, adottavo un programma di intencitive una politica monetaria semplici, al fine di incoraggiare ilconsumo interno. La crescita del 7,1% del PIL cinese nel primosemestre di quest'anno - sostiene Xie - dimostra l'efficaciadella "exit strategy" cinese. La ripresa dell'economiainternazionale potrebbe essere lenta, con il rischio di rendereinstabile la ripresa economica della Cina; ma questedifficolta', conclude Xie, non dovranno distoglierel'attenzione del Paese dalla visione a lungo termine.