CINA: WEN, COMPRARE ALTRI BOND USA? SOLO SE CONVIENE

(AGI/REUTERS) - Londra, 31 gen. - La Cina continuera' adacquistare titoli di stato Usa solo se questo genere diinvestimento manterra' intatto il suo valore. Lo ha dichiaratoil premier cinese Wen Jiabao, a Londra per l'ultima tappa delsuo tour diplomatico europeo. "Negli ultimi anni le nostreriserve di valuta estera sono cresciute molto in fretta,soprattutto con l'acquisto di buoni del Tesoro Usa, il cuiacquisto ne assicura la diversificazione - ha spiegato Wen, chelunedi' avra' un colloquio con il suo omologo britannico,Gordon Brown - se continueremo ad acquistarli e quanti neacquisteremo, dipendera' dal nostro bisogno di conservare ilvalore dei nostri investimenti in riserve e mantenerne lasicurezza". Wen ha poi affermato che mantenere la stabilita'dello yuan sui mercati valutari, in tempi di crisi economica,e' "nell'interesse dell'economia mondiale". La Cina e' ilprincipale finanziatore del debito pubblico statunitense.Pechino detiene infatti ben 681,9 miliardi di dollari in titolidi stato a stelle e strisce. (AGI)