Cina: web diffonde voci fuga governatore PBOC ma arriva smentita ufficiale

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 31 ago - PBOC (People's Bank of China), la banca centrale cinese ha dovuto smentire oggi, tramite il suo vice governatore, i rumors su una fuga all'estero di Zhou Xiaochuan. Da due giorni numerosi blog cinesi circolava l'indiscrezione relativa ad una fuga all'estero del governatore. Il motivo addotto era la necessita' di sfuggire alle "rappresaglie" del governo di Pechino dopo che la banca aveva registrato perdite per la poco probabile cifra di 430 miliardi di dollari su titoli obbligazionari Fannie Mae e Freddie Mac. I blog peraltro citavano come fonte il giornale Ming Pao che ha smentito di aver mai pubblicato una simile notizia.