CINA, VIETATA IMPORTAZIONE AVORIO PER UN ANNO

Pechino, 27 feb. - La Cina mette al bando per un annol'importazione di prodotti d'avorio. E' quanto annunciato ieriin un comunicato ufficiale dalla State ForestryAdministration. La misura, che pur essendo temporanea haefficacia immediata, precede di qualche giorno la visita inCina del principe William, forte oppositore del traffico ecommercio di avorio. L'obiettivo e' dare un taglio netto alladomanda di zanne d'elefante africano, tutelando cosi' lespecie selvatiche.Secondo un rapporto diffuso lo scorso anno dalla FondazioneAspinall e da Save the Elephants, due associazioni impegnatenella tutela degli animali, il numero di prodotti in avorio invendita tra Pechino e Shanghai era salito lo scorso anno finoa oltrepassare quota 8mila, rispetto ai 5.241 prodotti vendutinel 2002, con oltre 100mila elefanti selvatici uccisi tra il2010 e il 2012. Sono invece tra gli 800 e i 900 i casi ditraffico illegale smascherati nel Paese ogni anno. .