Cina: vanno male le esportazioni, Pechino assicura i crediti export

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 08 giu - Il viceministro del commercio, Zhong Shan, ha preannunciato una diminuzione dell'interscambio della Cina, almeno per buona parte del 2009. Per cercare di fare fronte alla situazione il Consiglio di Stato ha deciso di mettere a disposizione 82 miliardi di dollari di fondi per assicurare crediti export a breve termine in aggiunta a un ulteriore ammontare, non precisato, per l'assicurazione dei crediti relativi all'export di grandi impianti e progetti integrati.
Buona parte andra' a beneficio di China Export and Credit Insurance Corporeation (Sinosure) equivalente cinese della Sace. In aprile le esportazioni della Cina hanno subito una diminuzione del 22,6 per cento su base annua.