Cina: superera' consumi privati Usa entro 10 anni

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 12 gen - Secondo uno studio pubblicato oggi da Credit Suisse, i consumi privati dei cinesi raggiungeranno entro il 2020 una quota pari al 23,1% del pil contro il 22,9% degli Stati Uniti. Secondo i dati riportati dalla banca svizzera del resto un netto mutamento delle abitudini di spesa dei cinesi e' gia' in atto: la percentuale di risparmio delle famiglie rispetto al reddito complessivo e' scesa nel 2009 al 12% dal 26% del 2004. E se si considera che gli stipendi dei cinesi sono in costante aumento, ecco che allora il mercato dei consumi privati del paese appare sempre piu' promettente per le aziende straniere. Dai dati emerge anche un allargamento del gap fra le varie classi di reddito: al 2004 ad oggi i cinesi che appartengono al top 10 dei guadagni hanno visto aumentare gli stipendi del 255%, mentre i lavoratori che si ritrovano nell'ultima fascia del 20% si sono dovuti accontentare di un aumento del 50%.