Cina: Rio Tinto chiede a banchiere di mediare conflitto con Pechino

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 02 apr - Dopo la condanna per corruzione e spionaggi di quattro alti dirigenti, il gruppo minerario anglo-australiano Rio Tinto ha chiesto la consulenza dell'ex segretario di Stato Usa, Henry Kissinger per mediare nel contenzioso tra le due parti. Secondo il, Sydney Morning Herald, l'ex segretario di Stato avrebbe aiutato a organizzare un incontro con Wang Qishan, banchiere e membro dell'ufficio politico del partito comunista cinese.