Cina: rallenta l'attivita' manifatturiera in maggio


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 giu - L'attivita'
manifatturiera in Cina ha continuato a crescere a maggio, ma
a un ritmo piu' lento che in aprile, secondo l'indice Pmi
pubblicato mercoledi' dall'organizzazione governativa Cflp.
Il dato indica che le misure adottate da Pechino per
controllare l'inflazione stanno funzionando. L'indice dei
responsabili degli acquisti (Pmi), elaborato dalla
Federazione cinese della Logistica e Acquisti (Cflp), e'
sceso il mese scorso a 52,0, contro 52,9 nel mese di aprile,
riferisce l'agenzia in un comunicato. Una cifra superiore a
50 indica un'espansione dell'attivita' manifatturiera, un
indice al di sotto e' una contrazione. L'aumento dei prezzi
al consumo e' stato del 5,3% su base annua nel mese di
aprile, poco meno del 5,4% in marzo, il suo massimo per 32
mesi, ma ben al di sopra dell'obiettivo ufficiale del 4%,
fissato dalle autorita'.
Mai-Y-


(RADIOCOR) 01-06-11 08:14:33 (0033)ASIA 3 NNNN