Cina: raddoppiate quote terre rare all'esportazione


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 14 lug - La Cina ha
quasi raddoppiato le quote di terre rare per l'export a
15.738 tonnellate per la seconda meta' del 2011, un aumento
del 97,3% dalle 7.976 tonnellate fissate per lo stesso
periodo dello scorso anno. Lo ha reso noto giovedi' il
Ministero del Commercio. Il ministero non ha specificato la
quantita' di attribuzione delle quote per le ferroleghe di
terre rare. Il ministero aveva annunciato in maggio che la
Cina avrebbe iniziato ad includere le ferroleghe contenenti
piu' del 10% di terre rare nelle quote di esportazione, al
fine di proteggere meglio le risorse delle terre rare. La
Cina fornisce circa il 95% del mercato globale delle terre
rare, un gruppo di metalli che comprende 17 elementi
utilizzati nelle batterie, nell'high-tech, nei televisori,
telefoni cellulari e prodotti per la difesa.
Mai-

(RADIOCOR) 14-07-11 09:55:19 (0079) 5 NNNN