Cina: produzione manifatturiera in calo a 47, 7 secondo Hsbc


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 dic - La produzione
manifatturiera nel mese di novembre ha vissuto il suo
maggior calo in 32 mesi e l'indice dei responsabili agli
acquisti (Pmi), calcolato dalla banca Hsbc, e' sceso a 47,7,
ha detto la banca in un comunicato. L'indice calcolato da
Hsbc e' addirittura inferiore a quello della Federazione
cinese della Logistica e Acquisti (Fclp), un'organizzazione
vicina al governo, che ha annunciato poco prima un indice di
49, anche in questo caso il piu' basso dal marzo 2009. Il Pmi
riflette "un marcato deterioramento delle condizioni
economiche in tutto il settore manifatturiero", ha detto Qu
Hongbin, capo economista per la Cina della banca britannica
con una forte presenza in Asia. Per la prima volta in 16
mesi, il prezzo medio della produzione e' caduto, secondo
Hsbc, riflettendo una minore pressione inflazionistica.
Di fronte a un rallentamento della crescita dovuto in
particolare alla crisi in Europa e negli Stati Uniti, il
governo cinese ha chiuso la sua politica di stretta
monetaria e ha annunciato mercoledi' il primo ribasso del
tasso sulla riserva bancaria minima obbligatoria in quasi
tre anni. Questo dovrebbe consentire alle istituzioni
finanziarie di aumentare i prestiti effettuati per sostenere
l'economia.
Col-Mai-Y-


(RADIOCOR) 01-12-11 07:58:24 (0033)CINA,FE,ASIA,news 3 NNNN