Cina: People's Bank alza riserve obbligatorie banche

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 12 gen - La Banca centrale cinese ha alzato oggi di 0,50 punti base i requisiti minimi di riserve che le banche devono mantenere nei propri forzieri. Con l'incremento, il primo dal giugno del 2008, il tasso minimo di riserve e' salito al 15%. Le misure mirano a tenere sotto controllo le pressioni inflazionistiche e la speculazione e a creare un 'cuscinetto' sul temuto aumento della rischiosita' dei prestiti in coincidenza con la netta accelerazione dell'economia del Paese.