Cina: ok del Consiglio di Stato per quota 30% Shenzhen Devbank a Ping An

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 mar - Il Gruppo assicurativo cinese Ping An Insurance ha ottenuto il nullaosta del Consiglio di Stato per rilevare il 30% di Shenzhen Development Bank (SDB).
L'operazione servira' a creare un nuovo conglomerato finanziario e anche a capitalizzare Shenezhen Development Bank. L'Autorita' di supervisione delle banche (China Banking Regulatory Commission) ha dato ora tempo fino al 30 aprile per completare l'operazione che prevede sia la sottoscrizione di nuovi titoli sia l'acquisizione della quota di Shenzhen Development Bank detenuta da Newbridge Capital.
L'operazione vale 3,2 miliardi di dollari.