Cina: offerta Sinochem per Gulfsands Petroleum

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 31 ago - Il gruppo Sinochem ha effettuato un'offerta da 400 milioni di sterline per acquisire il gruppo britannico Gulfsands Petroleum con un premio del 42% sul prezzo di chiusura di venerdi', pari a 230 pence. All'inizio dell'anno il titolo (quotato sull'AIM) era sceso a 130 pence.
Gulfsands detiene una quota del 50% giacimento di Khurbet East e altre concessioni in Siria (blocco 26) non ancora totalmente esplorati ma in cui e' gia' stata avviata la produzione nel 2008.
All'inizio di agosto Sinochem aveva acquisito per 532 milioni il controllo di Emerald Energy partner nel giacimento siriano, che opera anche in Colombia (produzione). Gulfsands opera anche in Iraq (upstream) e in Usa (produzione nel Golfo del Messico).