CINA OCCIDENTALE: MIGLIORATO QUADRO ECOLOGICO, AUMENTATI INTROITI DEI CONTADINI

Nella prima meta' diquest'anno, la Cina ha investito in totale oltre 11 miliardi diRMB (quasi 11 miliardi di euro) nel progetto di restituzionedei terreni coltivati ai boschi della parte occidentale delpaese. Negli ultimi dieci anni, la superficie restituita haraggiunto circa i 16 milioni di ettari. Un funzionariodell'Amministrazione statale cinese per la silvicoltura haspiegato che sin dal lancio del progetto nel 1999, non solo ilquadro ecologico della Cina occidentale e' migliorato, ma sonoaumentati anche gli introiti dei contadini.