Cina: Obama prepara visita Hu Jintao con ministro esteri cinese

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 05 gen - Il presidente Usa, Barack Obama ha incontrato ieri il ministro degli Esteri cinese Yang Jiechi, che era a Washington per preparare la visita del presidente Hu Jintao. Obama ha raggiunto Yang durante il colloquio di quest'ultimo con il Consigliere della Sicurezza Nazionale Tom Donilon. E' stato fatto un giro d'orizzionte su diverse questioni. Riguardano l'aiuto e le pressioni che gli Usa si attendono dalla Cina per fermare la corsa all'armamento nucleare di Iran e Corea del Nord e per arrestare i comportamenti "destabilizzanti" di quest'ultimo Paese, nonche' un problema su cui Obama e' intervenuto ripetutamente negli ultimi giorni: evitare che il prossimo referendum sull'indipendenza del Sudan del Sud riaccenda una guerra fratricida all'interno del Paese. La Cina e' oggi il principale partner commerciale e tecnologico di tutti e tre i Paesi. Obama ha auspicato che Cina e Usa riescano a mettere a punto una politica di cooperazione su tutti i fronti, che porti a risultati concreti e positivi.
Fa parte del pacchetto, naturalmente, anche uno sforzo congiunto dei due Paesi che porti a ridurre il deficit commerciale degli Usa nei confronti della Cina (25,5 miliardi di dollari in novembre).