Cina: nuovi crediti bancari per 700 mld di yuan in febbraio

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 mar - Nel mese di febbraio le banche cinesi hanno emesso nuovi prestiti per un ammontare pai a 700 miliardi di yuan 102,54 miliardi di dollari) in netto calo rispetto ai 1.390 miliardi del mese di gennaio. L'obiettivo posto dal Governo per la crescita dei crediti nell'intero 2010 e' di 7.500 miliardi di yuan. Le Autorita' monetarie hanno contribuito alla frenata elevando dello 0,5% le riserve obbligatorie sui crediti e drenando liquidita' con operazioni di mercato.