CINA: NUOVE REGOLE PER INTERNET, BLOCCATI MILIONI DI SITI INNOCUI

(AGI/AFP) - Pechino, 22 dic. - Milioni di siti internet innocuiper il governo cinese rischiano di essere bloccati per viadelle nuove regole imposte dalle autorita' di Pechino allanavigazione in rete. L'organismo di vigilanza sul web,accampando come ragione la stretta contro la pornografiaon-line, ha stabilito che saranno irraggiungibili quei dominiche non siano stati registrati presso il ministero cinese perla Tecnologia. Lo scopo e' di creare una 'lista bianca' di sitiaccessibili dalle connessioni in Cina, ma anche una 'listanera' di pagine proibite. Non e' chiaro se queste regolesaranno applicate anche ai siti stranieri che comunque sonogia' fortemente limitati, tanto che YouTube, Facebook, Twitter,i blog e le pagine dei giornali stranieri non sono accessibili.(AGI).