Cina: mercato auto, crescita rallenta al 3, 3% nel primo semestre


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 08 lug - La crescita
del mercato automobilistico cinese ha rallentato bruscamente
al 3,35% nella prima meta' del 2011, in tutte le categorie,
ma con un leggero aumento nel mese di giugno. Lo ha
annunciato venerdi' il China Automobile Manufacturers (Caam).
Per l'intero anno, il Caam si aspetta ora una crescita del
5% del primo mercato automobilistico mondiale, contro una
quota tra il 10% e il 15% ancora in programma a gennaio.
Tra gennaio e giugno, sono state vendute in Cina 9.330.000
vetture, di cui 1,44 milioni nel mese di giugno, che ha
visto una crescita del 1,4% del mercato. In aprile e in
maggio, le vendite di auto in Cina sono diminuite. Le
vendite di autovetture da parte loro, sono cresciute del
6,2% a giugno e del 5,75% per tutto il primo semestre. Lo
scorso anno, il mercato automobilistico cinese e' aumentato
di oltre il 32% a 18,06 milioni di unita', dopo un ulteriore
crescita nel 2009, anno che hanno visto la Cina sorpassare
gli Stati Uniti come primo mercato automobilistico del
globo. Ma la fine degli incentivi per l'acquisto di veicoli
commerciali leggeri, nonche' le restrizioni alla introduzione
di nuovi veicoli in alcune citta', tra cui Pechino, hanno
portato ad un rallentamento piu' marcato del previsto del
settore.
Mai-Y-


(RADIOCOR) 08-07-11 11:57:14 (0107)ASIA 3 NNNN