Cina: Lamborghini punta a 200 vetture nel 2010, la Cina e' il secondo mercato

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 05 nov - La Cina e' diventata ormai il secondo mercato mondiale per la Lamborghini. Quest'anno le vetture vendute nei primi 10 mesi ammontano a 178 unita' tra cui 10 modelli Murcielago a 'tiratura limitata' vendute tutte a un prezzo superiore a 1,2 milioni di dollari. Stephan Winkelmann, chief executive del gruppo automobilistico prevede di superare entro la fine dell'anno la soglia delle 200 unita'. Le concessionarie di Lamborghini in Cina sono gia' nove.