Cina: la siccita' rischia di compromettere i raccolti di grano

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - PECHINO, 06 feb - La siccita' continua a colpire la Cina, lasciando 3,7 milioni di persone senza acqua e compromettendo le coltivazioni nelle sette piu' importanti province per la produzione di cereali. Nelle province di Henan e Anhui la siccita' ha danneggiato piu' del 60% delle coltivazioni. Da novembre la siccita' ha colpito almeno 9,53 milioni di ettari di terreni agricoli, pari al 43% delle forniture invernali di frumento, ha spiegato il ministro dell'Agricoltura. Per i prossimi dieci giorni non sono previsti cambiamenti nelle condizioni di tempo asciutto.