CINA INVIA PRIMO ALTO FUNZIONARIO A TAIWAN

Pechino, 25 giu. - E' iniziata mercoledi' la prima visitaufficiale a Taiwan di un capo dell'Ufficio cinese per gliaffari taiwanesi. Zhang Zhijun, primo direttore dell'Ufficio arecarsi in visita ufficiale sull'isola, sara' a Taiwan per iprossimi quattro giorni con tappe nella capitale Taipei, aTaichung, Kaohsiung e nella contea di Changhua. Lo riferiscel'agenzia di Stato Xinhua. Un incontro atteso da lungo tempo. "Ci sono volute solo treore per venire da Pechino a Taiwan, ma ben 65 anni affinche'cio' fosse possibile", ha dichiarato Zhang durante il primoincontro ufficiale con Wang Yu-chi, direttore del Consigliotaiwanese degli Affari con la Cina. L'incontro, avvenuto in un hotel nei pressi dell'aeroporto,segue di qualche mese la visita di Wang in Cina. Un incontro "inimmaginabile" fino a qualche anno fa, hadichiarato Zhang che ha espresso la speranza di unrafforzamento della fiducia politica reciproca e di un aumentonella cooperazione e nella comunicazione reciproca sullostretto. "Finche' continueremo a lavorare insieme, saremo ingrado di superare le attuali difficolta' e raggiungere nuovirisultati nello sviluppo delle relazioni sullo stretto", haconcluso Zhang. "Ci sono molti problemi che esistono da tanto tempo sullostretto. Io e il direttore Zhang non ci aspettiamo dirisolverli in uno o due incontri", ha poi dichiarato Wang aimargini dell'incontro. Durante la sua visita Zhang incontrera'anche Chen Chu, membro del partito all'opposizione e sindacodella citta' di Kaohsiung. I rapporti tra Cina e Taiwan hanno visto uno sviluppopositivo sin dal 2008, anno dell'insediamento del presidente MaYing-jeou. Ma la visita di Zhang giunge in un momento delicato, apochi mesi da una delle piu' grandi proteste messe in atto dalpopolo taiwanese contro un patto commerciale con la Cina. Leproteste iniziate a marzo e durate per ben tre settimane hannovisto numerose manifestazioni e l'occupazione del parlamento diTaiwan. .