Cina: investira' 4, 48 mld Usd per ricerche giacimenti ferro rame e minerali

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 08 nov - Wang Min, viceministro cinese del Territorio e delle Risorse ha annunciate una campagna straordinaria di esplorazione mineraria del COGS (China Geological Survey) che avra' un costo previsto di 30 miliardi di yuan (4,48 miliardi di dollari) alla ricerca di depositi di minerali di ferro, rame, silvie e altri materiali. Coprira' 21 Province del Paese.
CGE rivela che negli ultimi 12 anni i geologi cinesi hanno individuate piu' di 900 siti potenzialmente interessanti. Tra questi 5 depositi di minerali di ferro localizzati nel Liaoning, Hebei, Henan, Shandong e Shanxi con riserve valutate in 5 miliardi di tonnellate e altri giacimenti di rame nel Tibet, Xinjiang e Yunnan con riserve per 38,5 milioni di tonnellate.