Cina: insieme all'India sosterra' i prezzi mondiali del latte (Rabobank)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Cina, 17 nov - "una nuova era per il mercato mondiale del latte". Secondo un rapporto appena pubblicato da Rabobank il mercato mondiale del latte e' destinato ad assistere nei prossimi anni a un forte rialzo dei prezzi a causa della crescita dei due Paesi piu' popolati del mondo: la Cina (che fino a poco tempo fa era giudicata un Paese "lattofobo") e l'India. E' un'occasione per i grandi esportatori mondiali di latte che oggi sono nell'ordine: Australia (35% dell'export globale), UE (32%), Usa (7%), Argentina (4%), Brasile (2%).Rabobank rileva che finora India e Cina sono riuscite a essere autosufficienti nel settore lattiero caseario ma ritiene che le cose sono destinate a cambiare a causa della forte crescita delle rispettive economie e della domanda di consistenti fasce di popolazione che stanno uscendo dalla trappola della poverta'.