Cina: in gennaio boom di nuovi crediti bancari

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 16 feb - A gennaio le banche cinesi hanno erogato nuovi prestiti per 1,62 trilioni di yuan (pari a 237 miliardi dollari), con un aumento del 101% su base annuale. In base ai dati della Banca centrale cinese, il finanziamento delle lettere di credito ha assorbito il 39% dei nuovi prestiti, i prestiti alle imprese a medio e lungo termine hanno inciso per il 32%. Secondo gli economisti, l'incremento dei prestiti sarebbe in parte da imputare al calo della domanda di prestiti verificatosi l'anno scorso. A gennaio anche M2, che comprende la liquidita' totale del settore privato dell'economia, e' aumentata del 18,8% su base annuale.