Cina: il Governo avvia sperimentazione mercato elettrico privato

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 19 ott - La Commissione di Stato per le Riforme e il Piano (NDRC) ha avviato una prima sperimentazione di mercato elettrico 'diretto' tra produttori e utilizzatori. Il prezzo stabilito e' di 10 centesimi di yuan per chilowattora (produzione) a cui si aggiungono altri 0,17 centesimi per la trasmissione. Il primo contratto approvato e' una fornitura per l'impianto di Fushun Aluminum dalla centrale di Yiming del gruppo elettrico Huaneng NDRC aveva preannunciato in marzo di voler aprire una quota pari al 20% del mercato elettrico ad accordi di fornitura diretta tra produttori e consumatori industriali. Attualmente le regole di mercato impongono ai produttori di vendere ai gestori delle reti di trasmissione.