Cina: Great Wall Motor annuncia nuove fabbriche all'estero

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 31 ago - Great Wall Motor, grande produttore cinese di pick up, ha annunciato che entro la fine del 2012 aprira' fabbriche e assemblaggi in Venezuela, Malaysia, Senegal, Bulgaria e nelle Filippine che avranno una capacita' produttiva annua superiore a 100 unita'. Inoltre sta cercando partner locali per aprire siti produttivi in Brasile, Turchia e Thailandia. E' da rilevare che Great Wall gia' opera con fabbriche locali in Russia, Iran, Indonesia, Vietnam, Egitto e Ucraina. Nel primo semestre la societa' ha venduto 148mila veicoli e ne ha esportati 21mila.