Cina: Google sposta motore ricerca Cina a Hong Kong

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 23 mar - Google ha deciso di chiudere il proprio motore di ricerca in Cina e di spostarlo a Hong Kong in modo da non dovere piu' sottostare alla censura imposta da Pechino. Secondo quanto si legge in una nota pubblicata sul blog della societa', resteranno in Cina alcuni servizi non collegati al motore di ricerca, per esempio le attivita' di vendita. Google ha reso noto che "e' ancora presto per dire cosa succedera' ai quasi 600 dipendenti della societa' in Cina". Il colosso americano di Internet aveva comunicato lo scorso 12 gennaiol'intenzione di chiudere il motore di ricerca con base in Cina, se il Governo di Pechino non lo avesse autorizzato a lavorare senza imporre