Cina: General Motors prepara aumento 50% capacita' produttiva

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 24 mag - General Motors intende aumentare del 50% le capacita' produttive della jv in Cina Saic-Gm-Wuling a 1,31 milioni di unita' entro la seconda meta' del 2012. A questo scopo la societa' intende aumentare da 590mila a 800mila le capacita' dell'impianto di Liuzhou nella Cina meridionale e da 300mila a 510mila quelle del sito di Qingdao ad est del Paese. L'aumento delle linee di assemblaggio, spiega Saic-Gm-Wuling, le consentira' di disporre della sufficiente capacita' produttiva per lanciare in Cina un nuovo modello di auto, inclusa una berlina media, alla fine di quest'anno. Le vendite di Saic-Gm-Wuling sono cresciute del 18,9% in aprile su base annuale a 113.633. Quest'anno il target di vendite e' pari a 1,23 milioni in Cina (+16% sul 2009).