Cina: gas russo verra' da Siberia Occidentale per quantitativi iniziali pari a 10-15 mld USD

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 14 ott - Le foniture di gas russo alla Cina saranno inizialmente alimentate dai giacimenti della Siberia Occidentale per quantitativi annui pari a 10-15 miliardi di mtri cubi all'anno per poi salire gradualmente a 70 miliardi: lo ha dichiarato oggi il Primo Ministro russo, Vladimir Putin, in visita a Pechino. Ieri la russa Gazprom aveva annunciato l'accordo per le forniture. La controparte cinese sara' CNPC. Gazprom ha anche accettato di legare i prezzi dell'accordo alle quotazioni del petrolio sui mercati asiatici. Putin ha infine lanciato l'ipotesi che i pagamenti potrebbero avvenire in rubli