CINA DEVE POTENZIARE DIRITTO DI PAROLA NEL MONDO GIURIDICO

Pechino, 24 gen.- Nonostante i numerosi scambi multilateralidella Cina con l?estero in ambito giuridico, il diritto diparola della giurisprudenza cinese nelle organizzazionigiuridiche e legali internazionali non � ancora abbastanzaforte. Ad affermarlo � la vice presidente permanente dellaSociet� di Giurisprudenza della Cina, Liu Yang, la qualesottolinea la necessit� di approfondire ulteriormente icontenuti degli scambi bilaterali e multilaterali e di crearenuovi canali. .