Cina: debolezza dollaro e' costata 271, 1 mld USD a Banca Centrale

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 09 mag - Una brutta falla: la svalutazione del dollaro e' costata tra il 2003 e il 2010 ben 271,1 miliardi di dollari alla Banca Centrale cinese sotto forma di svalutazione delle riserve valutarie in termini di moneta nazionale. Il dato e' stato calcolato dall'Istituto di ricerche economiche della Commissione per le Riforme e il Piano.