Cina: debito a rischio Governi locali per 541 mld USD


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 07 lug - Moody's
Investors Service striglia le Autorita' di Pechino rilendo
che dall'ultimo rapporto consegnato si perde la traccia di
3.500.miliardi di yuan (541 miliardi di dollari) di crediti
bancari assunti da Governi e Amministrazioni locali. Di
questi il 24% scadra' entro quest'anno e il 17% nel 2012. Il
peso di questi ed altri crediti a rischio potrebbe portare
la quota di sofferenze in portafoglio alla banche cinesi a
un livello tra l'8% e il 12% nello scandio base tracciato
dall'Agenzia di rating con punte fino al 18% in caso di
stress sui mercati. Il Governo di Pechino, peraltro e'
consapevole del problema e in questi giorni si discute della
possibilita' di alleggerire di 2 o 3 mi miliardi di yuan, il
peso del debito dei Governi locali con un intervento
straordinario da parte dello Stato.

(RADIOCOR) 07-07-11 09:52:52 (0083)CINA,FE 5 NNNN