Cina: crescono riserve valutarie

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 06 ago - Secondo quanto comunicato da People's Bank, le riserve in valuta cinesi hanno raggiunto nel mese di giugno il livello record di 2.13 trilioni di dollari. Nello specifico, le riserve sono aumentate nel corso del primo semestre 2009 del 17,8%, per un valore in termini assoluti pari a 186 miliardi di dollari, mentre la crescita sperimentata nel solo mese di giugno e' stimata dalla stessa Banca Centrale in 42 miliardi di dollari, pari a circa l'intero quantitativo di riserve accumulate complessivamente nel terzo quadrimestre del 2008. Le esportazioni di Pechino hanno invece subito una contrazione del 21,4% rispetto allo stesso periodo del 2008, mentre il suo surplus commerciale complessivo si e' attestato a 8,2 miliardi di dollari, secondo peggior risultato degli ultimi anni.