Cina: costruira' ferrovie in Turchia e terminal container in Grecia

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 11 ott - Dopo Roma ci sono state Atene ed Ankara: il premier cinese Wen Jiabao dopo la visita a Roma si e' recato ad Ankara dove ha siglato un accordo preliminare per un massiccio contribuito cinese alla costruzione di 4.500 chilometri di ferrovia. Infine, ultima tappa ad Atene dove in aggiunta alla promessa di acquistare ancora titoli di Stato greci ha annunciato che la compagnia di navigazione cinese Cosco portera' la capacita' di movimentazione del suo terminale container al Pireo dalle attuali 800mila unita' (teu) anno a 3,5 milioni entro il 2015.