Cina: conti siderurgia positivi in maggio, ma e' guerra contro trader indipendenti

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechinom 01 lug - C'e' battaglia nel mondo siderurgico cinese sulle commercio e importazioni di minerale di ferro. Cisa (China Iron and Steel Association) L'associazione siderurgica nazionale ha imposto la chisura di una nuova piattaforma di trading online, il Rizhao International Iron Ore Trading Center localizzato nell Shandong che opera sul mercato spot. Cisa, impegnata in un difficile negoziato con i fornitori mondiali di minerale di ferro, ritiene che l'esistenza di questi centri indipendenti indebolisca il suo potere contrattuale verso l'esterno del Paese. Intanto, secondo dati forniti dalla stessa Cias, in maggio, per la prima volta dall'ottobre 2008, i conti aggregati delle maggiori societa' del settore hanno chiuso complessivamente in utile (1.260 milioni di yuan).
I prezzi sono cresciuti in media del tre per cento e la produzione ha totalizzato 46,5 milioni di tonnellate.