CINA: BUONI RISULTATI DOPO LA CRISI

Ieri, durante una conferenza tenuta dall'Ufficio Stampa delConsiglio di Stato cinese, il vice ministro delle Finanze,Zhang Shaochun, ha affermato che le misure economicheprontamente applicate per far fronte alla crisi finanziariahanno dato buoni risultati. Zhang ha ricordato che fino al 30aprile di quest'anno, i nuovi investimenti promossi dal governocentrale sono arrivati a 392 miliardi di yuan(oltre 41 miliardidi euro). Durante la stessa conferenza ha preso la parola ancheMu Hong, vice direttore della Commissione statale per laRiforma e lo Sviluppo; egli ha affermato che tra la fine del2008 e l'inizio del 2009 sono stati disposti due pacchettifinanziari con lo scopo di stimolare l'economia del paese esostenerne vari ambiti:sanit�, istruzione, infrastrutture,tutela ambientale e innovazione tecnologica. Tutti i progettigi� avviati procedono speditamente.