Cina: boom dell'auto di lusso, marchi tedeschi in prima linea

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 23 ago - Johannes Thammer, responsabile vendite della Audi (Volkswagen) in Cina, ha annunciato che l'obiettivo di vendita per quest'anno sul mercato cinese e' stato elevato a 200mila unita' (+64% annuo), con forte anticipo sui piani pluriennali del gruppo. Audi produce in Cina tre modelli(A6L, A4L e Q5) e ne esporta altri 7. Nel primo semestre di quest'anno le vendite hanno totalizzato 108 mila unita'. Piu' della meta' sono rappresentate dal modello 6L. Tra i costruttori tedeschi anche BMW ha registrato un aumento delle vendite (+98% annuo) per un totale di 71mila unita' e Daimler Benz ha raddoppiato a 58mila. Thammer rileva che la crescita delle vendite nel segmento delle auto di lusso (+98% annuo) supera la media di mercato (+ 46%). Nel primo semestre del 2010 la crescita e' stata del 92% per un totale di 310mila unita'.